Erogazione dei contributi per manifestazioni di spettacolo e attività culturali


Che cos'è:

Sono contributi economici erogati per attività e iniziative volte a favorire la crescita culturale, civile e sociale del paese.


Requisiti:

Possono beneficiare dei contributi per lo svolgimento, senza fini di lucro, di attività e manifestazioni:

  • Enti Pubblici;
  • Organismi privati (Associazioni, Fondazioni, Istituzioni, Cooperative…)
  • Associazioni e comitati
     

Non possono accedere ai contributi:

  • I partiti;
  • Le associazioni sindacali, professionali e di categoria;
  • I patronati;
  • Le associazioni che hanno come finalità la tutela economica degli iscritti

 L’Amministrazione concede contributi per lo svolgimento delle attività di seguito riportate:

  • Manifestazioni e iniziative volte a promuovere la cultura e delle arti in generale;
  • Iniziative e attività di promozione e diffusione della cultura, del patrimonio, delle tradizioni popolari e della lingua della realtà territoriale locale;
  • Iniziative volte a fare di Villaputzu un luogo di incontro e di scambio tra la cultura sarda e le altre regioni.

Dove:

UFFICIO SEGRETERIA
Piazza Marconi, 1
tel. 070997013
fax 070997075

ORARI PER IL PUBBLICO:
Mattina: dal Lunedì al Venerdì dalle 10:30 alle 13:00
Pomeriggio: Mercoledì dalle 15:30 alle 17:00


Come:

Le domande, una per ogni singola iniziativa, da redigersi in carta semplice su apposito modulo predisposto dagli uffici del settore cultura, sottoscritte dal legale rappresentante del sodalizio devono essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune.
La domanda dovrà essere corredata dal programma dettagliato della manifestazione o iniziativa, dalla precisazione dell’epoca e del luogo in cui sarà effettuata e del preventivo finanziario nel quale risultino analiticamente le spese che il richiedente prevede di sostenere e le entrate con le quali si propone di fronteggiarle, inclusa quella a proprio carico.
L’istanza dovrà inoltre essere corredata da copia dell’ultimo bilancio approvato.
 

La liquidazione del contributo viene disposta come previsto dal regolamento comunale.
Alla conclusione dell’iniziativa, ai fini della liquidazione del contributo concesso, il soggetto beneficiario è tenuto a presentare apposito rendiconto finanziario con allegate le pezze giustificative.
 

Decadono dal beneficio del contributo i soggetti che:
• Non realizzano entro il periodo di riferimento l’iniziativa finanziata;
• Non presentano la documentazione a consuntivo;

I sodalizi ammessi a contributo devono perseguire finalità culturale senza scopo di lucro e risultare costituiti da almeno 6 mesi dal momento della richiesta;
Il contributo concesso dall’Amministrazione terrà conto della somma effettivamente spesa e dell’eventuale concorso finanziario di altri soggetti. 


Documentazione:

Documentazione da allegare alla richiesta di erogazione del contributo

  • Atto costitutivo e statuto;
  • Dettagliata relazione illustrativa dell’iniziativa nella quale siano evidenziati: tipologia, programma, scopi, destinatari, tempi e luoghi di svolgimento.
  • Piano analitico delle spese che il richiedente prevede di sostenere
  • Bilancio preventivo a “pareggio”

  Documentazione da allegare alla rendicontazione:

  • dichiarazione del legale rappresentante in ordine alle entrate e alle uscite e alla copertura della spesa non finanziata dall’Amministrazione comunale;
  • Elenco analitico delle spese effettuate, regolarmente quietanzate, ordinate e numerate secondo il prospetto predisposto dagli uffici;
  • giustificativi di spesa fiscalmente validi

Questo procedimento stato stampato da: Il Sito del Comune di Villaputzu
http://www.comune.villaputzu.ca.it

L'indirizzo web di questo procedimento :
http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php?name=Procedimenti&pa=showpage&pid=23