iscrizione anagrafica di cittadini comunitari


Che cos'è:

Sono cittadini comunitari tutti coloro che sono in possesso della cittadinanza di uno degli stati membri della comunità europea. Ad oggi dopo l’ingresso avvenuto il 1° gennaio 2007 di Romania e Bulgaria nella U.E. gli Stati che ne fanno parte sono diventati 27 e precisamente, oltre all’Italia ed ai due citati: Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo,Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.
“Sono equiparati ai cittadini comunitari anche i cittadini NON comunitari dei seguenti Stati: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera, Rep. San Marino”
 


Requisiti:

Possono iscriversi in anagrafe i cittadini comunitari rientranti nelle seguenti categorie:

  • Lavoratore subordinato o autonomo
  • I possessori di risorse economiche sufficienti per sé e per i propri familiari
  • Gli studenti iscritti presso un Istituto pubblico o privato e la titolarità di un’assicurazione sanitaria o altro titolo nonché la disponibilità di risorse economiche sufficienti per sé e per i propri familiari.
  • Un familiare che accompagna o raggiunge un cittadino dell’Unione.

 


Dove:

UFFICIO DEMOGRAFICI
Piazza Marconi, 1
tel. 070997013
fax 070997075

ORARI PER IL PUBBLICO:
Mattina: dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 13:00
Pomeriggio: Mercoledì dalle 16:00 alle 18:00


Come:

L’interessato deve presentarsi all’Ufficio Anagrafe allegando la documentazione richiesta.
Qualora si trasferisca la residenza presso un’altra famiglia già residente all’indirizzo, la richiesta di trasferimento di residenza dovrà essere sottoscritta da uno dei componenti maggiorenni della famiglia già residente; sarà quindi costituita una sola famiglia anagrafica.
La richiesta di cambio di residenza verrà sottoposta agli accertamenti previsti dalla normativa vigente.
 

La dichiarazione di trasferimento di residenza deve essere effettuata entro 20 giorni dalla data in cui si ha la dimora abituale.


Documentazione:

  • Documento d’identità valido
  • I cittadini extracomunitari devono presentare anche il permesso o carta di soggiorno e codice fiscale
  • Dimostrazione dell’appartenenza alle categorie previste dal D. lgs n. 30 Del 6/2/2007

Normativa:

Legge n. 470 del 27/10/1988
D.P.R. n. 323 del 6/9/1989
D. lgs n. 30 Del 6/2/2007
 


Questo procedimento stato stampato da: Il Sito del Comune di Villaputzu
http://www.comune.villaputzu.ca.it

L'indirizzo web di questo procedimento :
http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php?name=Procedimenti&pa=showpage&pid=33