Assegno al nucleo familiare


Che cos'è:

L’art. 65 della L. n. 448 del 23/12/1998 dispone il riconoscimento di un assegno per il nucleo familiare ai cittadini con almeno tre figli minori ed in possesso di risorse economiche non superiori ai valori dell’Indicatore della Situazione Economica (I.S.E.E.) previsti annualmente dall’I.N.P.S.
Si tratta di una prestazione assistenziale concessa dai Comuni ed erogata dall’I.N.P.S.
L’assegno al nucleo familiare viene erogato per tredici mensilità.
L’assegno decorre dal 1° gennaio dell’anno in cui si verificano le condizioni prescritte, salvo che il requisito rappresentato dalla presenza di almeno tre figli minori si sia verificato successivamente. In quest’ultimo caso decorre dal primo giorno del mese in cui il requisito è stato soddisfatto.
 


Requisiti:

Il diritto all'assegno spetta a:
• nuclei familiari residenti, composti da cittadini italiani e dell’Unione europea;
• nuclei familiari composti da cittadini di paesi terzi che siano soggiornanti di lungo periodo, nonché dai familiari privi di cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
• nuclei familiari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente, del coniuge o ricevuti in affido preadottivo;
• cittadini stranieri titolari dello status di rifugiato e di protezione sussidiaria;
• cittadini extracomunitari soggiornanti di lungo periodo.

 


Dove:

UFFICIO SERVIZI SOCIALI
Dott.ssa Daniela Trebini
Via Leonardo da Vinci snc 2° Piano
070/997013
fax 070997075
servizi.sociali@comune.villaputzu.ca.it

ORARIO E GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO :
Mattina: Lunedì e Venerdì dalle 10:30 alle ore 13:00
Pomeriggio: Mercoledì dalle 16:00 alle ore 18:00
 


Come:

La domanda deve essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali.
Il cittadino interessato deve rivolgersi ad uno dei seguenti Centri di Assistenza Fiscale convenzionati col Comune di Villaputzu, i quali conducono la relativa istruttoria:
• C.A.F. C.G.N., c/o studio di consulenza Murgia Luciana;
• C.A.F. T.F.D.C. s.r.l., c/o studio di consulenza Tramatzu Marisella;
• C.A.F. U.I.L. s.r.l., c/o studio di consulenza Spanu Juna.


Normativa:

L. 448/98, art. 65


Questo procedimento stato stampato da: Il Sito del Comune di Villaputzu
http://www.comune.villaputzu.ca.it

L'indirizzo web di questo procedimento :
http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php?name=Procedimenti&pa=showpage&pid=58