Riconoscimento figlio naturale


Che cos'è:

È detto “naturale” il figlio nato da genitori non coniugati: in tal caso è necessaria una dichiarazione da parte di un genitore (se solo uno dei due genitori lo riconosce) o di entrambi i genitori (se tutti e due lo riconoscono). 


Requisiti:

genitori non coniugati. 


Dove:

UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI ( sezione anagrafe)
Via Leonardo Da Vinci snc 1° piano
070/997013
ufficio.demografico@comune.villaputzu.ca.it

ORARIO E GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO
Mattina: Lunedì, Martedì, Giovedì,Venerdì dalle 10:30 alle 13:00
Pomeriggio: Mercoledì dalle 16:00 alle 18:00

B) DOVE RIVOLGERSI
RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO – Dott.ssa Roberta Mameli
Via Leonardo da Vinci snc 2° piano
070/0989221
fax 070/997075
Area.amministrativa@comune.villaputzu.ca.it

 


Come:

Il riconoscimento può essere fatto all'atto della denuncia di nascita:
- da uno o da entrambi i genitori che abbiano compiuto almeno 16 anni e nei riguardi dei quali non esistano impedimenti di legge.
Successivamente alla nascita:
- con dichiarazione davanti all'Ufficiale di Stato Civile di un qualsiasi Comune;
- con dichiarazione presso il Giudice Tutelare;
- con dichiarazione davanti ad un notaio o con testamento;
- con dichiarazione all'atto del matrimonio dei genitori (in tale caso si acquista lo stato di figlio legittimo) 


Tempistica:

 E’ immediato.


Documentazione:

Nel caso di denuncia di nascita presentata al Direttore Sanitario non è necessaria alcuna formalità.
Nel caso di denuncia presentata all'Ufficiale di Stato Civile occorre presentarsi con l'attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall’ostretica.


Costi:

 E’ gratuito.


Questo procedimento stato stampato da: Il Sito del Comune di Villaputzu
http://www.comune.villaputzu.ca.it

L'indirizzo web di questo procedimento :
http://www.comune.villaputzu.ca.it/modules.php?name=Procedimenti&pa=showpage&pid=79