Cambio di residenza (cittadini italiani ed extracomunitari)


Che cos'è:

È il trasferimento nel Comune di Villaputzu da un altro Comune italiano o dall’estero.


Requisiti:

 I cittadini che hanno effettuato il trasferimento devono presentare la richiesta entro 20 giorni dalla data in cui si è verificato il trasferimento di abitazione da altro Comune.


Dove:

UFFICIO SERVIZI DEMOGRAFICI ( sezione anagrafe)
Via Leonardo Da Vinci snc 1° piano
070/997013
ufficio.demografico@comune.villaputzu.ca.it

ORARIO E GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO 
Mattina: Lunedì, Martedì, Giovedì,Venerdì dalle 10:30 alle 13:00
Pomeriggio: Mercoledì dalle 16:00 alle 18:00

B) DOVE RIVOLGERSI
RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO – Dott.ssa Roberta Mameli
Via Leonardo da Vinci snc 2° piano
070/0989221
fax 070/997075
Area.amministrativa@comune.villaputzu.ca.it

 


Come:

 

L’interessato deve presentarsi all'Ufficio Anagrafe
Dal 9/05/2012 inizia la nuova procedura del cambio di residenza prevista dalla Legge n.35 del 4/04/2012.
Le domande di iscrizione provenienti da altro comune o dall’estero, di cambio di residenza all’interno dello stesso comune o, di trasferimento all’estero (per i soli cittadini italiani) dovranno essere redatte su modulistica ministeriale debitamente compilata, sottoscritta e corredata della documentazione indicata dal ministero stesso, potranno essere presentate nei seguenti modi:
- per via telematica (con posta certificata) SOLO SE POSSESSORI DI PEC all’indirizzo PEC del comune: protocollo@pec.comune.villaputzu.ca.it ;
- per via telematica (posta elettronica) all’indirizzo mail del comune ufficio.protocollo@comune.villaputzu.ca.it, solo se i file sono sottoscritti con firma digitale, in questo caso nel rispetto delle seguenti condizioni:
a) la richiesta sia sottoscritta con firma digitale;
b) la dichiarazione sia trasmessa dalla casella di posta elettronica certificata (pec) del dichiarante;
c) la dichiarazione recante la firma in originale e la riproduzione integrale del documento di identità valido del dichiarante, siano acquisite a mezzo scanner e trasmessi per posta elettronica semplice.
- per posta raccomandata all’indirizzo del comune

 

modulistica
circolare
dichiarazione di residenza

ATTENZIONE E’ PREVISTA LA DENUNCIA PENALE PER DICHIARAZIONI FALSE O MENDACI, ai sensi degli artt. 76 e 77 del D.P.R 445/2000

PER RICHIEDERE L’ISCRIZIONE O LA VARIAZIONE ANAGRAFICA IN COMUNE
GLI ORARI SONO I SEGUENTI:
LUNEDI’, MARTEDI’ MERCOLEDI’, GIOVEDI’ E VENERDI’ DALLE ORE 10.30ALLE ORE 12.30
MERCOLEDI’ DALLE 16.30 ALLE 18.00

PER ULTERIORI INFORMAZIONI TEL. 070997013
 


Tempistica:

 45 giorni dalla dichiarazione di residenza.


Documentazione:

 Il cittadino deve presentare documento d'identità valido e titolo di possesso dell’alloggio.
Per i possessori di patente e di autovetture, con la patente e la carta di circolazione dei veicoli di proprietà (o i numeri di targa dei veicoli intestati dei componenti il nucleo familiare).
I cittadini extracomunitari devono presentare anche il permesso o carta di soggiorno e il passaporto in originale.


Costi:

 È gratuito.


Normativa:

L. 1228/1954
D.P.R 136/1958
D.P.R 223/1989
D.P.R 154/2012
D.P.R n° 445 del 28/12/2000 art.46
Nell’ipotesi di falsità di atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall’ art.76 D.P.R n° 445 28/12/2000